dall’album Fabio Concato, 1999

Mi sento strano davvero
Da un po’ di tempo è così
Succede sempre ogni volta che sei qui

Tutto mi sembra migliore
Capisco bene cos’è
Capisco che m’innamorerò di te

Sei sempre il primo pensiero
E mi addormento con te
Sembra un malanno ma è buono come te
Mi fa sentire leggero
Sorridi e stai come me
“Lo sai mi sto innamorando anch’io di te”

E vai che m’innamoro davvero
Per troppi giorni e da quanti?
Quasi una vita a cercarti e adesso ti ho qui davanti e vedrai
Vedrai che di tempo ne avrò, ne avrai
D’amore quanto vorrai perché non basta mai

E ci teniamo per mano
Siamo in silenzio io e te
Certo ch’è buffo, sono teso più di te
Ti sento tra le mie dita
Ed è un piacere così
In questo istante la vita è tutta qui
E vai che m’innamoro davvero
Guardami che sono sincero
Provo le stesse tue cose adesso
Per me è lo stesso e vedrai
Vedrai che di tempo ne avrò, ne avrai
D’amore quanto vorrai
E che non basti mai

Vedrai, vedrai che di tempo ne avro’, ne avrai
D’amore quanto vorrai e che non basti mai

Mi sento strano davvero
Da un po’ di tempo è così
Succede sempre ogni volta che sei qui

da Dulcería / Far Too Near, 2021

I saw sugar there, dancing in the sweet air
When my eyes began to hurt
I spun sugared air, twisted up in your hair
That you’d burn before you’d flirt
Spinning, I must, Dulcería
You’re so cool that our tongues got stuck

In from the storm, where the norm is perverse
Well-acted porn’s getting worse
I love you more, here on the floor

Inhaled sugar there, dancing through the sweet air
‘Til our breath began to quake
I took several takes, melting in the cold air
And yеt I gave you the shakes
Spinning for you, ‘causе you’re so cool
You’re so cool that our tongues got stuck

In from the storm, where the norm is perverse
Well-acted porn’s getting worse
I love you more, here on the floor

It took only a single take for me to melt upon the floor
And I gave you the shakes, the shakes
It took only a single take for me to melt upon the floor
You still give me the shakes, I shake

I love you more, here on the floorHere on the floor, I love you more
I love you more

da Amused to Death, 1992

“Questa nuova registrazione include parte del discorso d’addio di Ronald Reagan alla nazione quando ha lasciato l’incarico. Includo il discorso perché la prima strofa della canzone parla di Reagan, è il vecchio a cui mi sto rivolgendo. Reagan è ancora venerato da molti, anche se è un criminale di guerra di massa che, tra i suoi molti altri crimini, ha consapevolmente sostenuto il genocidio del popolo Maya del Guatemala quando era presidente degli Stati Uniti. Il suo assistente segretario di Stato all’epoca del genocidio, l’altrettanto omicida Elliot Abrams, lavora ancora per elementi sgradevoli negli attuali circoli del governo degli Stati Uniti. Provate a guardare il film sul genocidio Journeyman Guatemala e il coinvolgimento governo degli Stati Uniti legato qui ( https://www.journeyman.tv/film/635 ​), è estenuante, ma …. ben guardare le ragazze guatemalteche ( http://rogerwaters.com/guatemala.jpg ​), le loro madri e nonne e padri sono stati abbattuti con la benedizione di Regan. Il secondo verso parla di “Desert Storm”, quindi il secondo uomo anziano è Bush Senior che ha massacrato tutte quelle truppe irachene disarmate che si ritiravano dal Kuwait su ordine di Bush sulla strada per Bassora. La terza strofa è stata una cosa che ho scritto quando, disgustati com’ero dal fatto che “trent’anni dopo” gli Stati Uniti stiano ancora uccidendo innocenti in nome della libertà, abbiamo deciso di fare questa canzone come bis in Lettonia.” (Roger Waters)

You have a natural tendency
To squeeze off a shot
You’re good fun at parties
You wear the right masks
You’re old but you still
Like a laugh in the locker room
You can’t abide change
You’re at home on the range

You opened your suitcase
Behind the old workings
To show off the magnum
You deafened the canyon
A comfort a friend
Only upstaged in the end
By the Uzi machine gun
Does the recoil remind you
Remind you of sex

Old man what the hell you gonna kill next
Old timer who you gonna kill next

I looked over Jordan and what did I see
Saw a U.S. Marine in a pile of debris
I swam in your pools
And lay under your palm trees
I looked in the eyes of the Indian
Who lay on the Federal Building steps

And through the range finder over the hill
I saw the frontline boys popping their pills
Sick of the mess they find
On their desert stage
And the bravery of being out of range
Yeah the question is vexed

Old man what the hell you gonna kill next
Old timer who you gonna kill next

Thirty years later it’s the same old tune

No closer to peace Than the man in the moon

The president is still just as crazy as loon  

Still the kid’s fighting in some foreign saloon

Bombs still falling under the sky

The man’s still playing Miss American Pie

The gunner still sleeps in some foreign fields

The boys still come human machine And nothing is real”.

Hey bartender over here
Two more shots
And two more beers
Sir turn up the TV sound
The war has started on the ground
Just love those laser guided bombs
They’re really great
For righting wrongs
You hit the target
And win the game
From bars 3, 000 miles away
3, 000 miles away

We play the game
With the bravery of being out of range
We zap and maim
With the bravery of being out of range
We strafe the train
With the bravery of being out of range
We gained terrain
With the bravery of being out of range
With the bravery of being out of range
We play the game
With the bravery of being out of range


Hai una tendenza naturale
a mandare giù colpi
sei un gran divertimento alle feste
indossi le maschere giuste
sei vecchio ma continua a piacerti
una risata nello spogliatoio
non sopporti i cambiamenti
sei a casa, al pascolo
hai aperto la tua valigia
piena dei vecchi lavori per mostrare la magnum
hai assordato il Canyon
una comodità, un amico
solo eclissato, alla fine
dalla mitragliatrice Uzi
il rinculo ti ricorda
ti ricorda il sesso?
vecchio, chi cavolo ucciderai dopo?
vecchio contaminuti, chi ucciderai dopo?
ho ispezionato Jordan e cos’ho visto?
ho visto un marine americano in un mucchio di rottami
ho nuotato nelle vostre piscine
e mi sono steso sotto le vostre palme
ho guardato negli occhi dell’indiano che
era steso sui passi della costruzione federale
e attraverso il telemetro oltre la collina
ho visto i ragazzi della frontiera che facevano scoppiare le loro pallottole
stanchi del casino che trovavano
sul loro palco di deserto
e il coraggio di essere fuori portata si la domanda è preoccupante

vecchio, chi cavolo ucciderai dopo?
vecchio contaminuti, chi ucciderai dopo?

Trent’anni dopo è la stessa vecchia melodia

Non più vicino alla pace dell’uomo sulla luna

Il presidente è ancora pazzo

Il ragazzo sta ancora litigando in qualche saloon

Bombe che cadono ancora sotto il cielo

L’uomo sta ancora giocando a Miss American Pie

Il cannoniere dorme ancora in alcuni campi stranieri

I ragazzi vengono ancora macchina umana

E niente è reale


hey barman laggiù,
altri due colpi
e altre due birre
signore, alzi il volume della tv
la guerra è iniziata sul campo
amano quelle bombe al laser
sono davvero grandi
per rendere giusti gli errori
colpisci il bersaglio
e vinci il gioco
dalle fasce lontane 3000 miglia
3000 miglia di distanza
giochiamo il gioco
con il coraggio di essere fuori portata
distruggiamo e mutiliamo
con il coraggio di essere fuori portata
attacchiamo i treni
con il coraggio di essere fuori portata
conquistiamo terreno
con il coraggio di essere fuori portata
con il coraggio di essere fuori portata
giochiamo il gioco
con il coraggio di essere fuori portata

da Sleep Through The Static, 2007

I’ve got an angel

She doesn’t wear any wings

She wears a heart that can melt my own

She wears a smile that can make me wanna sing

She gives me presents

With her presence alone

She gives me everything I could wish for

She gives me kisses on the lips just for coming home

She could make angels

I’ve seen it with my own eyes

You gotta be careful when you’ve got good love

‘Cause the angels will just keep on multiplying

But you’re so busy changing the world

Just one smile and you can change all of mine

We share the same soul, oh-oh-oh-ohh

We share the same soul, oh-oh-oh-ohh

Share the same soul, oh-oh-oh-ohh

Oh-oh-oh-ohh

Mm-mm-mm-mmm

da “Together Alone”, 1993

No time no place to talk about the weather
The promise of love is hard to ignore
You said the chance wasn’t getting any better
Labour of love is ours to endure
The highest branch on the apple tree
It was my favourite place to be
I could hear them breaking free
But they could not see me

I will run for shelter
Endless summer lift the curse
It feels like nothing matters
In our private universe

I have all I want is that simple enough
There’s a whole lot more I’m thinking of
Every night about six o’clock
The birds come back to the palm to talk
They talk to me, birds talk to me
If I go down on my knees

I will run for shelter
Endless summer lift the curse
It feels like nothing matters
In our private universe
It feels like nothing matters
In our private universe

And it’s a pleasure that I have known
And it’s a treasure that I have gained
And it’s a pleasure that I have known

It’s a tight squeeze but I won’t let go
Time is on the table and the dinner’s cold

I will run for shelter
Endless summer lift the curse
Feels like nothing matters
In our private universe

I will run for shelter
Endless summer lift the curse
Feels like nothing matters
In our private universe

figlia di…Loredana, 2021

Sono il padre delle mie carezze
E la madre delle mie esperienze
Sono figlia di una certa fama
Sono una figlia di figlia di
Loredana
Loredana
Col mascara e la bandana
Sono una figlia di figlia di
Loredana

Ho fatta invidia e ho fatto pena
Ho fatto tutto tutto da sola
Lo senti il graffio lungo la tua schiena
Era per dirti che ci sono ancora

Sono il padre delle mie carezze
E la madre delle mie esperienze
Sono figlia di una certa fama
Sono una figlia di figlia di
Loredana
Loredana
Chi mi odia mi ama
Sono una figlia di figlia di
Loredana

Con gli occhi aperti dentro la notte
Fare l’amore è come fare a botte
Il capo branco fra queste iene
Ti ho fatto male però per il tuo bene

Sono il padre delle mie carezze
E la madre delle mie esperienze
Sono figlia di una certa fama
Sono una figlia di figlia di
Loredana
Loredana

Sono schiava e sovrana
Sono una figlia di figlia di
Loredana
Loredana
Loredana

Tu che giudichi il mio cammino
Prova a farlo sopra a questo tacchi
Nata così di me non cambio niente
I cani sono bravi anche a casa della gente
Un animale non mangia un animale sbrana
Sono una figlia di figlia di
Loredana

Sono il padre delle mie carezze
E la madre delle mie esperienze
Sono figlia di una certa fama
Sono una figlia di figlia di
Loredana
Loredana
Chi mi odia mi ama
Sono una figlia figlia di
Loredana

skyfall, 2012

Lascia che il cielo cada

Questa è la fine
Trattieni il respiro e conta fino a dieci
Sentiti la Terra tremare sotto i piedi e poi
Ascolta il mio cuore scoppiare di nuovo

Perchè questa è la fine
Sono annegata e ho sognato questo momento
Così in ritardo, glielo devo
Spazzata via, sono stata derubata
Lascia che il cielo cada, quando si sbriciola
Noi staremo proprio qui a testa alta
O lo affronteremo assieme

Lascia che il cielo cada, quando si sbriciola
Noi staremo proprio qui a testa alta
O lo affronteremo assieme
quando il cielo cadrà, quando il cielo cadrà

Cominceremo proprio quando cadrà il cielo
Distanti migliaia di miglia e diametralmente opposti
Quando i mondi si scontreranno, e le giornate saranno buie
Avrai il mio numero, e saprai il mio nome
Ma non avrai mai il mio cuore

Lascia che il cielo cada, quando si sbriciola
Noi staremo proprio qui a testa alta
O lo affronteremo assieme

Lascia che il cielo cada, quando si sbriciola

Noi staremo proprio qui a testa alta
O lo affronteremo assieme
quando il cielo cadrà (quando cadrà, quando si sbriciola, noi staremo qui a testa alta…)

Dove vai tu vengo anche io
Quello che vedi tu lo vedo anche io
So che non sarei mai me stessa, senza la sicurezza
delle tue braccia affettuose
che mi tengono lontana dal male
metti la tua mano nella mia mano
e resteremo in piedi

Lascia che il cielo cada, quando si sbriciola
Noi staremo proprio qui a testa alta
O lo affronteremo assieme

Lascia che il cielo cada, quando si sbriciola
Noi staremo proprio qui a testa alta
O lo affronteremo assieme
quando il cielo cadrà

Lascia che il cielo cada,
Noi staremo proprio qui a testa alta
quando il cielo cadrà

—————————–


This is the end
Hold your breath and count to ten
Feel the Earth move and then
Hear my heart burst again
For this is the end
I’ve drowned and dreamt this moment
So overdue, I owe them
Swept away, I’m stolen

Let the sky fall
When it crumbles
We will stand tall
Face it all together
Let the sky fall
When it crumbles
We will stand tall
Face it all together
At Skyfall
At Skyfall Skyfall is where we start
A thousand miles and poles apart
Where worlds collide and days are dark
You may have my number, you can take my name
But you’ll never have my heart

Let the sky fall (let the sky fall)
When it crumbles (when it crumbles)
We will stand tall (we will stand tall)
Face it all together
Let the sky fall (let the sky fall)
When it crumbles (when it crumbles)
We will stand tall (we will stand tall)
Face it all together
At SkyfallWhere you go, I go
What you see, I see
I know I’d never be me
Without the security
Of your loving arms
Keeping me from harm
Put your hand in my hand
And we’ll stand

Let the sky fall (let the sky fall)
When it crumbles (when it crumbles)
We will stand tall (we will stand tall)
Face it all together
Let the sky fall (let the sky fall)
When it crumbles (when it crumbles)
We will stand tall (we will stand tall)
Face it all together
At SkyfallLet the sky fall
We’ll stand tall
At Skyfall
Ooh

Bang Bang Boom Boom, 2012

Road is wide, sky is black

Rattle snake running down your back
Desert howls, liar’s moon
Bang bang bang boom boom boom boom

I want your love, I want your love
I want your poison in my cup
Morning sun rises soon
Bang bang bang boom boom boom boom
Bang bang, in ring of fire
Bang bang, my sweet desire
Bang bang, my love is true
Bang bang, I die for you
Bang bang bang boom boom boom boom

Count it down from ten to one
Crazy heart, lucky gun
We were born, bad blood and bone
You’re the sticks, I am the stones
Bang bang, in ring of fire
Bang bang, my sweet desire
Bang bang, my love is true
Bang bang, I’d die for you
Bang bang bang boom boom boom boom

I’ll be Bonnie, you’ll be Clyde
Rock and roll suicide
Meet you on the other side
Bullets made from silver spoons
I got em’ baby just for you
Go ahead and make your move
And do it soon

Bang bang, in ring of fire
Bang bang, my sweet desire
Bang bang, my love is true
Bang bang, I’d die for you
Bang bang bang boom boom boom boom
And the last bang bang may be for you

Mark Knopfler- album Kill To Get Crimson, 2007

True love will never fade
True love will never fade
True love will never fade
True love will never fade
True love will never fade

I wonder if there’s no forever
No walking hand in hand
Down a yellow brick road
To never never land
These days I get to where I’m going
Make it there eventually
Follow the trail of bread crumbs
To where I’m meant to be
To where I’m meant to be

I don’t know what brought you to me
That was up to you
There’s so many come to see me
Who want their own tattoo
I fixed a needle in a holder
Laid my hand upon your spine
And there upon your shoulder
I drew the picture as your sign
When I think about us
I see the picture that we made
The picture to remind us

True love will never fade
True love will never fade
True love will never fade
True love will never fade

I worked the rowdies and daytrippers
Now and then I think of you
Any which way we’re all shufflin’
Forward in the queue
They like to move my operation
They like to get me off the pier
And I dream I’m on a steamer
Pullin’ out of here

When I think about us
I see a picture that we made
The picture to remind us

True love will never fade
True love will never fade
True love will never fade
True love will never fade
True love will never fade
True love will never fade