Null’altro ha senso

se i tuoi occhi si tingono d’amore
se mostri anima nuda
e tra intese sottili la sensualità
si manifesta e nasce una coppa
di mielosità ridanciana e giochi audaci
che nutrono palpiti sinchè
l’ultimo tuo fremito
fa esplodere vita in me,
sublimando ogni respiro
ogni fievole bisbiglio,
allora, e solo allora
divento tua vittima
poichè mi uccidi di gioia
e null’altro ha senso.

Daniela Cerrato,2017

Renato Guttuso,”Donna nuda nello studio”

guttuso-donna-nuda-nello-studio1959

Auree fibre

Avrò cura
di quel fili invisibili
ma saldi
che originati dai cuori
ci uniscono
preziosi più dell’oro
del quale serbano la luce
sprazzi caldi
che ci avvolgono
creati dai nostri sogni,
proiezioni di urgenze
che mantengono desti
nel petto i palpiti
e come  primavera
ridona vigore
all’intera natura
con rinnovata linfa
così le auree fibre
risollevano dal torpore
soffi vitali
che per reciproco scambio
divengono inscindibili
e compenetrati
tendono a giungere
all’ambita letizia
sull’albero della vita.
Daniela,settembre 2016

Dipinto di Miguel Araoz Cartagena,artista peruviano (b.1977)

Miguel Araoz Cartagena,artista peruviano (b.1977)