già m’ero scordata

La prima nebbia…
già m’ero scordata
del suo effetto patinato,
spennella con latte la visione
come se l’occhio nottetempo
si fosse catapultato
in repentina cataratta
che tutto rende velato.
Che sia vessillo dell’autunno
a dirlo è prematuro,
il caldo di ieri era violento
come un pugno secco nel muro.

– Daniela Cerrato

Momenti

Avvolge e mi delizia
con invisibili spire
lo speciale effluvio
gradevole e fresco
del ripercorrere
il tuo passaggio
in quest’aria che ancora
trattiene la tua essenza
nasce spontaneo
carezzare quegli oggetti
semplici e colmi
della tua stessa aura
pronti ad esser ripresi
dal tuo tocco aggraziato
che imprime e rilascia
un’impronta impercettibile
su ogni cosa che si anima
e s’inverdisce al fugace
tuo tocco e par sorridere
del tuo stesso sorriso.

Daniela Cerrato,2017

senses

Percezioni

Armonie silenziose
offrono con gratuità
percezioni sensoriali
che sussurrando
con grazia crescente
s’insinuano nella profondità
dell’animo presente
come infusioni benefiche
e con sommessa efficacia
si espandono in circolo
irrorando recettive cellule
di stimoli lenitivi
contro le piccole dolenze
come innocua terapia
a incondizionata posologia.
E per trasfuso effetto
germoglia un sorriso.

Daniela,settembre 2016

 

“Cherry Blossoms in Moonlight” opera di Ichikawa Kiyu ,artista giapponese  attivo tra  il 1830 e il 1860

cherry-blossoms-in-moonlight-edo-period-museum-of-fine-art-boston