Lettura notturna

Varcato il titolo arcano
che ben poco rivela
mi inoltro fra righe
di un viaggio a sorpresa
condotta in epoche
e luoghi lontani
situazioni inconsuete
tra umanità sconosciuta
nomi che poco a poco
mostrano il volto
per empatia ne assorbo
gioie dolori passioni
meraviglie timori,
non divoro le pagine
mi piace gustare
il divenire descritto
capirlo incarnarlo.
Vorrei resistere
alla stanchezza
che preme sugli occhi
ma ripongo a me vicina
la valigia di carta
col segnalibro infilato
come prepagato biglietto
per la prossima tappa
con cui proseguirò
spero domani.
Ed ora prende il via
l’onirico viaggio.

Daniela,2016

 

Viaggiando nel tempo con le foto di Captain Linnaeus Tripe

Al Victoria and Albert Museum di Londra è in corso una mostra di fotografie scattate da Captain Linnaeus Tripe (1822 – 1902) britannico,conosciuto per le sue fotografie di India e Birmania, scattate nel 1850. Questo nome mi ha incuriosita ,così con una piccola ricerca ho scoperto delle vere meraviglie, che anche se in bicromia,hanno un’interesse e un fascino accattivante.Per chi volesse conoscere la biografia di questo artista dell’immagine può visitare il sito: https://en.wikipedia.org/wiki/Linnaeus_Tripe
Io mi limito a postare alcune delle sue foto che danno un’idea precisa della sua bravura.
2007BL8892_linnaeus_tripe_gopuram

Linnaeus Tripe, ‘The East Gopuram of the Great Pagoda’, 1858. © Victoria and Albert Museum, London

2007BL8865_linnaeus_tripe_court

Linnaeus Tripe, ‘The Sessions Court’, 1858. © Victoria and Albert Museum, London

2006BB6159_john_murray

‘The Octagon at the Taj Mahal’, by John Murray, 1875.© Victoria and Albert Museum, London

tripe

PJ-CB382_Tripe_J_20150428100843