Sirena

Emergi dalla spuma frizzante
tra spire di vigorose onde
che s’aggrovigliano
mutevoli e senza sosta
in liquido divenire
fluttui con esse
con delicate movenze
e con rapido gesto
magicamente ti addossi
al più alto frangente
sostegno della tua figura
di canora seduttrice
figlia del mare e della leggenda
che ti narra ladra tentatrice
dell’umano desiderio mai sazio
e come sei comparsa dal nulla
a corpo ignudo mostrare
quale piacevole abbaglio
t’inabissi inghiottita
dalle umane immaginazioni.

Daniela ,settembre 2016

“Sirena su onde “opera di Napoleone Martinuzzi,1930

sirena-su-onde-n-martinuzzi-1930