Archivi tag: terra

Natura crea e talvolta disfa

Piove sulla rosa disidratata, appassita dai raggi spietati d’un sole che ha bruciato e avvizzito ogni cosa. Piove, e la raffica devasta la provata aspirin rose dai petali rinsecchiti e gli orli accartocciati. Caduti sotto il peso dello scrosciante pianto, … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

“Oggi essere rivoluzionari significa rallentare più che accelerare” – Franco Arminio

Abbiamo bisogno di contadini, di poeti, gente che sa fare il pane, che ama gli alberi e riconosce il vento. Più che l’anno della crescita, ci vorrebbe l’anno dell’attenzione. Attenzione a chi cade, al sole che nasce e che muore, … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti

Umana indifferenza

Pigmentazioni cutanee da radici diverse, circostanze incomparabili separano la gravità di sofferenze, pianti del cuore, morbi devastanti che segnano esistenze lontane, occultate spesso per convenienza ( invero ignobile mattanza) e tra le orribili affezioni regna senza corona l’indifferenza sovrana, la … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | 6 commenti

Avvisaglie di temporale

Quando il cielo s’oscura e la terra acutizza il suo verde per contrasto s’avverte già degli umori il brontolio, scuotono e piegano gli alberi le fronde, le nuvole corrono veloci, si compenetrano, in tetra raccolta infuriate s’ammassano spinte dal vento … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 8 commenti

Occhi di luna

Dedico a te questo sussurro serale ai tuoi occhi che ci scrutano inespressivi da un tempo ancestrale osservano quest’ombra di mondo sempre più acciaccato e dolente perso nella sua stessa deriva angosciante e triste seppur animato dal parziale pulsare ancora … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 16 commenti

Sogno di primavera

Quale indefinibile sensazione immergermi fra l’erba cresciuta in procedere lento carezzevole modulando quel fruscìo che solletica la pelle lisciare a palmi aperti la morbidezza dei profumi leggeri e inconfondibili fra minuscoli occhi di creature indaffarate alcune quasi invisibili che popolano … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 8 commenti

Empireo

Note liliacee emana la tua pelle di pomi e di agrumi effonde l’empireo di tua rosea delizia su cui freme il mio corpo nudo tu sei natura mare terra aria sole che scalda tramite l’ardire delle vermiglie labbra di te … Continua a leggere

Pubblicato in Arte, Pittura, Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 14 commenti

Verdi colline

Verdi colline curve morbide apparse agli occhi della mia infanzia come alte onde di un mare lontano immaginato oltre, filari di fatiche campi di sudore fuochi di autunni che salutano stagioni alture che segnate da dorate luminarie s’intravedono appena tra … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 14 commenti

La talpa

Scava e scendi nella buca profumo di terra di grana scura umidità affiora scava ancora giù giù scendi in profondità a lume di naso crivella e scava gallerie invisibili sottosuolo buio tana e desco distanzia il gelo dell’inverno che incombe … Continua a leggere

Pubblicato in Natura, Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 8 commenti

Sull’antica credenza

Sulla via di casa dopo quotidiana fatica l’anziana rurale stanca raccoglierà la fatica del giorno, porterà con sè il sapore di terra nelle rugose mani che forti e piagate diventeranno lievi quando poserà i fiori preferiti nel vaso porcellanato in … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 11 commenti