A una rosa gialla

Desiderio nato a prima vista,
uno tra i tanti che la natura
mi suggerisce e metto in lista,
a dirlo sarà pure stravagante
ma esprimerlo costa niente;
a te s’ispira floreale creatura
chè vorrei esser tra le pieghe
delle tue lamine apicali,
in quell’arriccio di bordi
che arrotonda ancor più
i petali aperti e caduchi,
vorrei osservare dal tuo cuore,
profumato nucleo, il sole,
un’ape nel suo impollinare,
sentirmi nella leggerezza
che il vento accarezza,
sulla veste d’oro pallido
d’imbastiti veli, velluti a perdere,
e poi sfiorita perdermi nella terra
per rifiorire, nuova regina d’aiuola
con altre coronate, oppure sola.

Daniela Cerrato, 2017

“Yellow rose”, Foto di Paul Militaru ( https://photopaulm.com/2017/05/13/yellow-rose-23/ )

yellow-rose

 

Annunci

Un sedoka che insegue le vele

Placida azzurrità
rare nubi soffiano
su bianche vele
Una splendida vista
di monti innevati
ci accompagna.
Daniela,2015

Note sul dipinto: Ivan Konstantinovich Aivazovsky,pittore russo di origine armena (1817-1900) specializzato in paesaggi marini che costituiscono la maggior parte della sua produzione.
Ivan Konstantinovich Aivazovsky,”Ships of the Caucasian Coast”

Ivan Konstantinovich Aivazovsky (1817-1900) - Shipps of the Caucasian Coast