Archivi tag: vita

Folata d’ansia

Giorni agitati, di ansia tossici senza omaggio di respiri leggeri, giusto quelli per non asfissiare, albe nate con occhiaie già marcate che inseguono inarrivabili sere, tempo scandito reso odioso da umidità insidiosa penetrante, il traffico  non lo calcoli neppure, devi … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , | 11 commenti

Umori (tra assenze e presenze)

Soglie serrate dalle intemperie stinte sono occhi stanchi di tollerare il silenzio di un calore fuggito e osservano mestamente tra velature opache viandanti attenti a fotografare l’eco di storie che furono; ma un po’ di tepore resta tra tinte mediterranee … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , | 7 commenti

O sole nostro…

Sequenze di albe nei battiti del tempo, giungi da est e infondi vitale tepore sulla guancia del giorno appena sveglio e lo sorprendi ancora impacciato, lento nel pigro momento dello sbadiglio, contorni di luce sagome infreddolite dall’oscurità della notte, ne … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , | 15 commenti

Quattordiciottobre

Forte rimbalza di ramo in ramo un gracchiare corvino, quasi sinistro, nel dì ottobrino mesto e denso d’incenso, nastri porpora e pallidi fiori e di morte recente, ignaro, si fa voce; un corpo disteso e freddo ora giace, ma il … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 12 commenti

Ci incontreremo là, Igor…

Anima incisa su volti di pietra, residui di corpi scomposti oltre la vita, freddi sguardi di un’apocalisse fermentata da secoli poi esplosa, sbriciolati sogni, speranze, vite, frantumati i templi del potere, s’è compiuto il logico destino tracciato dalle insane menti… … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 5 commenti

Il vitale fluire degli eventi

Oltre quel terzo ponte, così distante che all’occhio appare quale miniatura, il fiume si stringe e piega stretto il braccio tanto che scompare alla vista ogni natante compreso il tuo, e pur se non v’è sciagura a un poco d’apprensione … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | 7 commenti

Dedicata ad Elena

Con tutte voi ipotetiche sorelle innalzo la mia voce al cielo chè oda la stanchezza nostra e non si stenda un pietoso velo come sempre è abitudine  fare di lasciar correre a mo’ di giostra ogni insidia e nell’oblìo gettare … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 9 commenti

Haiga su foto di Tiferett

Triste cordoglio quel ligneo scheletro a me effonde pur se comprendo che nulla in natura è immortale quel vecchio ramo fu maestoso verde, ora, braccio morto. Daniela Cerrato, 2017 “La vita non abita più qui, emozione pura” foto di ©Tiferett … Continua a leggere

Pubblicato in Haiga, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | 11 commenti

Con le mani nei capelli

A breve neppure gli angeli oseranno ancora guardare ciò che accade quaggiù, nella spregevole bolgia spalmata d’ogni barbarie; a ben altri tempi va la loro memoria, quando la sacralità d’ogni vita pulsante non era rifiuto comune da cassonetto urbano, nè … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 6 commenti

Pompei

Muri adorni di soavità perenni, eterne carezze di colore, incanti di stagioni interrotte bruscamente, pennellate di anime trapassate nell’eterno giardino. Tutto è ancora paradiso anche dopo l’inferno, c’è ancora il sogno rimasto intatto dopo il mortale risveglio. Daniela Cerrato, 2017 … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | 12 commenti