Incantesimo – di Antonia Pozzi

Alti orli ghiacciati
si disfecero al mondo.

Solcava
lenta e lieve la barca
laghi d’oro,
andando così noi nel sole
abbracciati.

Gracili reti bionde
imprigionavano l’ora.

E nacquero brividi;
crebbero
voci tristi;
fischiò
a sponda il dilacerarsi delle canne.

Belve chiare
guardarono dal folto
a lungo
il tramonto nell’acqua,
andando così verso l’ombra
io libera
e sola per sempre.

(22 dicembre 1935)

Antonia Pozzi (Milano 1912-1938) poetessa e fotografa
per una sua biografia lascio qui il link: http://www.antoniapozzi.it/?page_id=2

antonia_pozzi_1

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , | 8 commenti

Haiga 24.02

Due richiami.
Immediato il nome
Serenissimo.

Daniela Cerrato,2017

34-v

Pubblicato in Haiga, Senza categoria | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Petit onze 24.02

Capillari
rosso sangue
dal cuore terrestre
emergono infuocati riversando collera
incenerente.

Daniela Cerrato,2017

Immagine: paluweh_i56765 by volcanodiscovery on Flickr

paluweh_i56765-by-volcanodiscovery-on-flickr

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Haiku 22.02

Danza il sole,
mossi i suoi riflessi
su basse onde.
Daniela Cerrato,2017

Illustrazione di Alessandro Gottardo

alessandro-gottardo

Pubblicato in Haiku, Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 6 commenti

Breve comparsa

Chissà qual’era
il nome di quel viso
in malinconica cera
apparso d’improvviso

dietro vetri offuscati
in pochi attimi ha acceso
tra passanti affascinati
un mistero inatteso

chissà qual’era
causa di tristezza sì velata
ora è fuggita con la sera
chissà dove sarà andata…

Daniela Cerrato,2017

Photo by Saul Leiter (1923- 2013)

photo-by-saul-leiter-1923-2013

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 21 commenti

Sguardo calamitato

Morbidi bersagli
di potenziale dolcezza
mostra la tua pelle nuda
negli spazi aperti
di una anarchica camicia
parzialmente aperta,
l’intimità che scruto
più che conosciuta
trova sempre modo
di stimolare l’occhio
par che voglia rinnovare
ogni volta con sorpresa
un sensuale richiamo
alle mie mani curiose
che insinuate esplorano
il piacere sottile
dell’andare oltre…

Daniela Cerrato,2017

unob

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 12 commenti

Acrostico 21.02

Riavvolte intorno al bocciolo
Odorose spirali di vellutati petali
Si aprono ai caldi raggi maggesi
A mostrare antica beltà nobiliare.

Daniela Cerrato,2017

Photo by Paul Militaru,”Beatiful pink rose”

beautiful-pink-rose

Pubblicato in acrostico, Senza categoria | Contrassegnato , | 11 commenti

Il pensiero delle ventuno

Premi i tasti e dai fiato finchè hai respiro se è il modo di esprimere il tuo lato migliore.
(Daniela C.) – immagine da web

91

Pubblicato in Riflessioni, Senza categoria | 6 commenti

Chi ben comincia…

“Dimidium facti qui coepit habet” ossia “chi comincia è a metà del lavoro” è una citazione di Orazio ( Epistole., I, 2, 40) che corrisponde al più recente proverbio “chi ben comincia è a metà dell’opera”

90

Pubblicato in Citazioni, Cultura varia, Senza categoria | 4 commenti

Cielo benevolo

Brulicano i pensieri
proprio mentre il giorno
scema verso il tramonto
son proiettati fuori
oltre la finestra chiusa
decompressi dalla mente
che li ha sinora frenati
si sciolgono come cirri
cui il vento ne muta
l’originale aspetto
per plasmarli in nuove forme
reali o surreali, nomadi
del cielo che ne ingloba
magneticamente il nesso,
così da svuotarmi l’animo
del loro opprimente peso
e quel rossastro colore
che l’orizzonte assume
pare un lontano incendio
in cui  inceneriscono arsi.

Daniela Cerrato,2017

Fotografia di Luca Moglia

luca-moglia-photography

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 6 commenti