Il fantasma nella biottica (reloaded)

mi sono commossa per la profondità del messaggio,l’ho rivisto una seconda volta e la sensazione è stata ancor più forte. Geniale l’autore e ringrazio di cuore Pega per averlo proposto

Pega's photography Blog

framed: short movieOggi voglio riproporti Framed, un delizioso corto realizzato dal videomaker francese Mael Sevestre. Parla di un fotografo che vive una misteriosa esperienza: un incontro del tutto inaspettato che avviene mentre è in cerca di scatti bucolici con la sua fotocamera vintage biottica.
Sevestre realizzò l’intero video esclusivamente con un ormai obsoleto Iphone 4S, usandolo anche per filmare le inquadrature attraverso il mirino a pozzetto della reflex usata dal protagonista.
Budget minimo ma talento e bravura quanto basta. E’ la dimostrazione che, con passione e creatività, si possono fare grandi cose anche senza investimenti importanti, riuscendo persino a mettere insieme le comuni tecnologie tascabili odierne con i gioielli medio formato usati dai fotografi di qualche decennio fa. In questo caso l’Iphone che guarda nella biottica è proprio una trovata di classe. Niente male come metafora.
.

View original post

Annunci

Informazioni su Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

21 risposte a Il fantasma nella biottica (reloaded)

  1. sak2010 ha detto:

    “E’ la dimostrazione che, con passione e creatività, si possono fare grandi cose ”
    Questa è una legge inviolabile ma, come quasi tutte, viegne ignorata o dimenticata…

    Liked by 1 persona

  2. Eroedelsilenzio ha detto:

    È commovente. Il messaggio è stupendo. Non si muore mai davvero.
    Tecnicamente è geniale la fusione tra il “vecchio” e il “nuovo”, il presente che guarda al passato.

    Liked by 2 people

  3. franzpoeta ha detto:

    Trasfigurante, porta ai titoli di coda come se non dovesse avvenire…

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...