Sera d’ autunno

Senti le foglie come frusciano pettegole
arrossiscono non solo per l’autunno inoltrato
ma da timide e involontarie
spettatrici di tenere effusioni
che due gazze si scambiano sul ramo.
L’aria dispettosa e pungente
infligge un soffio più deciso
verso il fragile peduncolo rinsecchito
che inevitabilmente si spezza
la foglia inizia il lento planare
sino al suolo cosparso di muschio.
Si libera il volo delle tortore
eleganti col loro nero collare
forse alla ricerca di un riparo
chissà, se presagiscono
l’arrivo della pioggia.

Daniela 08 ottobre 2014

1641642

Annunci

Informazioni su Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Poesia e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Sera d’ autunno

  1. tachimio ha detto:

    Mi sono immersa in questo bosco col pensiero,immaginando di camminare ed osservare le foglie nel loro lento planare. Isabella

    Mi piace

  2. cordialdo ha detto:

    Stupende immagini anche nelle parole!

    Liked by 1 persona

  3. fulvialuna1 ha detto:

    L’autunno perfetto…Una poesia anche per l’anima.

    Liked by 1 persona

  4. enricogarrou ha detto:

    Questa stagione che prepara alla pace dell’inverno. Descritta benissimo con versi delicati.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...