Sirena

Emergi dalla spuma frizzante
tra spire di vigorose onde
che s’aggrovigliano
mutevoli e senza sosta
in liquido divenire
fluttui con esse
con delicate movenze
e con rapido gesto
magicamente ti addossi
al più alto frangente
sostegno della tua figura
di canora seduttrice
figlia del mare e della leggenda
che ti narra ladra tentatrice
dell’umano desiderio mai sazio
e come sei comparsa dal nulla
a corpo ignudo mostrare
quale piacevole abbaglio
t’inabissi inghiottita
dalle umane immaginazioni.

Daniela ,settembre 2016

“Sirena su onde “opera di Napoleone Martinuzzi,1930

sirena-su-onde-n-martinuzzi-1930

Annunci

Informazioni su Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Poesia, Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

24 risposte a Sirena

  1. Franz ha detto:

    provi , anche tu, a gorgheggiare il canto fatale? Dobbiamo munirci, novelli ulissi, di buona cera? 😀

    Liked by 1 persona

  2. Eroedelsilenzio ha detto:

    L’opera è geniale, le onde del mare sul piano dell’equilibrio del tutto.
    Versi azzeccatissimi, come al solito 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...